Trainers

Simona Biasibetti copy

Simona Biasibetti

Operatore naturopata                                                                                                             

Masso-idroterapista                                                                                                                  

Health & diet coach                                                                                                               

istruttrice Pilates matwork

 _Operatore Naturopata certificata,discipline bio naturali ; Naturopata in formazione

_ certificazione Coaching nutrizionale  : valutazione Eccellente 

 _   PNL Practictioner Certificato Internazionale della NLP Society del    Dott. Richard Bandler       

    Life & Mental Coach Certificato Life Coach Metacorporeo presso

    L’istituto di psicologia  e counseling Oceano Sintesi dello psicoterapeuta Dott. Carenzi

_ Certificato Istruttrice Pilates presso lo CSEN di Milano

 _Giugno 2016 diploma MCB  Massoterapista e Idroterapista presso

   W.S.Educational Center -  Jeanne Monnet  Universitè Europeenne A.I.S.B.L.Bruxelles

 _ Corsi e seminari di approfondimento  esterni 

   W.S.Educational Center -  Jeanne Monnet  Universitè Europeenne A.I.S.B.L.Bruxelles

_  Certificato di frequenza del corso : seminario di approfondimento in    Nutrizione e dietetica 

 _ Certificato di frequenza del corso  Posturologia :dalla teorie alla pratica nel Percorso delle catene muscolari

_ Certificato di frequenza del corso  :Taping  neuromuscolare

_ Diploma Maturità Classica presso il Liceo Classico E. Cairoli di Varese

Laura Vivian

LAURA VIVIAN

Fin da piccola ho avvertito una certa curiosità per le domande esistenziali che popolano la mente :

Perchè viviamo?

Cos'è la vita e qual'è il suo scopo ?

Perchè si soffre? Perchè si muore ?

Le risposte mi sono arrivate dalla pratica dello Yoga (che seguo fedelmente dal 2006).

La costanza e la volontà mi hanno portata a  scoprire Chi sono io, utilizzando strumenti diversi: Hatha Yoga, Meditazione, Studio del Sè (pratyahara).

E così ho trovato le risposte, che erano latenti dentro di me.

 



E' questo il motivo per cui ho scelto di approfondire lo studio dello Yoga, per conoscerne i meccanismi di funzionamento, seguendo il percorso di formazione proposto dalla Federazione Italiana Yoga. (www.yogaitalia.org). Sono un'insegnante Federale dal 2015,  correttamente iscritta all'albo insegnati.

Credo nelle facoltà latenti dell'essere umano, mi piace prenderni cura degli altri: la vita mi ha portata anche ad essere Operatore Socio Sanitario e mi ha permesso di fare preziose esperienze lavorando nelle case di cura, dove uomini e donne si confrontano con la sofferenza, la malattia, la morte. Dal 2016 collaboro con il Fondo Edo Tempia, in Biella, proponendo corsi di hatha yoga e meditazione per il recupero del benessere psicofisico del paziente oncologico.

Dal 2015 sono titolare di un centro yoga in Cossato, vicino a Biella, di cui vi invito a visitare il sito: www.evoluzioneyoga.com

Sono praticante reiki, II livello.

Ho conseguito il Master in Educazione Emozionale presso L'università del Sociale.

Ho partecipato al Progetto Shantaram (portatori di Pace): corso di formazione per insegnare la meditazione ai bambini e agli adolescenti in tutte le scuole pubbliche e private.

Sono attualmente impegnata nell'insegnamento dello yoga nelle scuole elementari, medie e superiori al fine di permettere ai più giovani e giovanissimi di conoscere questa disciplina, in cui credo profondamente.

La mia ricerca spirituale mi ha portata a scoprire anche il mondo Sciamanico: mi affascina tutto ciò che è esoterico (=nascosto) poichè condivido il fatto che le più grandi forze che governano la realtà sono quelle invisibili. Sono attualmente in corso di formazione presso la Fondazione per gli Studi Sciamanici fondata dal professor Michael Harner.

Elena Gentile copy copy

ELENA GENTILE

Il mio nome è Elena Gentile, sono nata a Tradate nel 1980. Un diploma di liceo Scientifico poi una semplice professione da cameriera di ristorante. Un periodo di profonda depressione mi ha costretta a fermarmi e chiedermi chi ero, cosa volevo e non volevo essere, quale strada era mia da percorrere. E proprio nel buio ho trovato la forza che tutti possediamo ma che pensavo di avere perduto. Tre anni di psicoterapia mi hanno schiarito le idee e avvicinato alle filosofie orientali.

Ho iniziato a praticare hatha yoga e ho scoperto che proprio in quella direzione andava la mia strada. Ed eccomi qui, terminata la formazione insegnanti, col desiderio di trasmettere tutto il buono che ho avuto la benedizione di ricevere, di condividere il sentimento di amore e serenità che sento da quando ho permesso allo yoga di operare il cambiamento nella mia vita.

 

Formazione biennale e seminari di specializzazione (allineamento e postura, yoga per il mal di schiena, comunicazione, riequilibrio energetico, sviluppo delle facoltà mentali, rilassamento psicodinamico) conseguiti presso Il Laboratorio di Varese, sotto l'insegnamento e la supervisione di Nicola Petrocelli, Valeria Maffiolini e Massimo Gatto
Tesserino rilasciato dallo CSEN.


Stefania Magni

Sono una creativa e un ex iperattiva. Concentrarmi su lavori manuali, per me, è sempre stato l’unico modo per riposare la mente. Poi ho scoperto lo yoga e ho imparato a rallentare. Ho imparato a pazientare e ad apprezzare il silenzio e l’immobilità. Pratico da dieci anni come allieva, pratico dal 2017 come insegnante, dopo gli anni di formazione al “Laboratorio”. Il mio yoga usa il corpo ma lo rispetta; rende flessibili, ma non spezza; tonifica, ma non stanca. Il mio yoga ricerca la presenza mentale: quella massima attenzione interiore che esclude il caos esteriore e regala serenità.

Sono una mamma a tempo pieno di due splendide fanciulle che a seguito di un brutto incidente, sono rimasta totalmente bloccata col collo, limitando moltissimo la mia vita e di conseguenza quella delle persone che amo! Per uscire dai miei disagi mi è stato consigliato di praticare yoga, assicurandomi che mi avrebbe aiutata. Scopro così il mondo dello yoga presso Il Laboratorio. Mi ricordo ancora il mio primo ingresso in questa struttura, ero impacciata e curiosa allo stesso tempo, convinta anche che lo yoga non faceva per me… ecco perché mi viene da sorridere quando le persone mi dicono le stesse cose che pensavo anch’io…! Da una prima prova con la maestra Valeria Maffioli, mi sono subito lasciata trasportare ad un entusiasmo e a un desiderio di rendere sempre più mia questa splendida filosofia di vita… a tal punto da intraprendere la scuola per diventare insegnante di yoga. Inizia così la mia grande avventura presso quella che ormai reputo la mia seconda casa! Posso dire che il Laboratorio è per me il luogo della mia rinascita, quella più vera, più pura. Ora, cerco di diffondere lo yoga con lo stesso amore e la stessa cura dei maestri Massimo Gatto, Nicola Petrocelli e Valeria Maffiolini che mi hanno accompagnata in questo cammino e ancora adesso sono sempre pronti a tendermi la mano.
La mia formazione è durata due anni più corsi specifici per perfezionare la mia tecnica di insegnante conseguiti tutti presso Il Laboratorio con Maestro Massimo Gatto discepolo di Swami Maheshananda del Kaivalyadhama Yoga di Lonavla, India. Valeria Maffioli mi ha introdotto alla filosofia yogica, argomento che sto continuando ad approfondire grazie alla Maestra Beatrice Udai Nath. La mia fede mi ha spinto a scegliere come argomento di tesi finale parallelismi tra il percorso yogico e cattolico, sostenuta ed accompagnata da Padre Antonio Gentili.
Nel mentre… ovviamente i miei limiti al collo sono diventati solo un ricordo, o forse il segno che mi ha messo davanti alla più grande esperienza della mia vita: lo yoga!